Agricoltura: l'Inps riprende i controlli sulla regolarità contributiva

L'INPS, con questo messaggio, comunica che riprende i controlli sulla corrispondenza degli imponibili contributivi denunciati dai datori di lavoro agricoli con le tabelle retributive degli ultimi 5 anni. E' quindi opportuno e urgente procedere alle necessarie verifiche prima che arrivino le diffide dell'istituto per poi sanare spontaneamente le eventuali omissioni ed evitare così la perdita degli sgravi contributivi.
Il nostro Studio resta a disposizione per qualsiasi chiarimento in merito.