Cassa di previdenza dottori commercialisti: regime di incompatibilità

Il Tribunale di Ravenna ribadisce la competenza esclusiva del Consiglio dell'Ordine a deliberare la cancellazione dell'iscritto per incompatibilità. La sentenza appare particolarmente interessante, anche in considerazione dell'autorevolezza del suo estensore, perchè affronta una questione interessata da un netto contrasto giurisprudenziale.

Qui la sentenza.