Le impugnazioni delle sanzioni disciplinari nel pubblico impiego

Il Ministero del Lavoro con l'interpello n. 11/2012 chiarisce che le sanzioni disciplinari del pubblico impiego possono essere impugnate anche con le nuove forme di arbitrato introdotte dalla L. 183/2010, cd. Collegato Lavoro. Dopo tanti anni di incertezza, viene così finalmente individuata una forma sicura di impugnazione delle sanzioni disciplinari dei dipendenti pubblici che non saranno più costretti a rivolgersi al Giudice del Lavoro.