LICENZIAMENTO SIMULATO - NIENTE REINTEGRAZIONE

Il datore di lavoro ha sostenuto che il licenziamento era simulato, che il rapporto di lavoro si era risolto consensualmente e che il licenziamento era stato comunicato al CTI al solo scopo di far percepire al lavoratore l'indennità di disoccupazione. Così ha vinto la causa di impugnativa del licenziaemento. Si veda sul punto la sentenza n. 21512 del 17 ottobre - 30 novembre 2012 della Sezione Lavoro della Cassazione