Nuovi obblighi formali per i contratti agricoli

Ondata di aggravi formali per chi voglia stipulare un contratto di compravendita di prodotti agricoli e/o alimentari.
L'art. 62 del D.L. n. 1/2012, infatti, introduce diversi adempimenti formali per i contratti innanzi citati, comminando pesanti sanzioni nel caso di inosservanza.
Tra le novità più rilevanti si registra la doverosità della forma scritta, nonché la necessaria previsione di termini perentori di pagamento di 30 o 60 giorni in relazione al grado di reperibilità dei prodotti.
Per una sintesi delle novità, si v. lo schema riassuntivo tratto da Agrisole del 12 – 18 ottobre 2012